Scolopendra cingulata – Megarian banded centipede

634

Scolopendra cingulata – Megarian banded centipede

La Scolopendra cingulata è un millepiedi velenoso appartenente alla famiglia Scolopendridae. È conosciuto anche con il nome inglese Megarian banded centipede.

Scolopendra cingulataPhoto Credit: Wikimedia Commons

La Scolopendra cingulata appartiene alla stessa famiglia della spaventosa Scolopendra gigante ma è una delle specie più piccole e quindi meno velenosa.

Questa specie di scolopendromorfo è la più comune nell’area del Mediterraneo e anche la più importante in Europa. La Scolopendra cingulata è presente anche in Italia.

Aspetto

La Scolopendra cingulata ha un corpo lungo composto da 21 segmenti appiattiti e arriva a misurare tra i 10 ed i 15 cm. Le femmine sono solitamente più grandi.

Il colore può essere marrone, arancione o giallo, molto dipende dall’età dell’esemplare e dal sesso. Anche in questo caso le femmine si distinguono per colori di tonalità più scure mentre gli esemplari giovani hanno colori più accesi. Il Megarian banded centipede presenta inoltre delle strisce scure alla base di ogni segmento che compone il suo corpo. La testa e l’ultimo segmento tendono ad avere un colore rossiccio.

Ha un paio di antenne ricoperte di peli che fungono da sensori e permettono a questo animale di conoscere perfettamente ciò che lo circonda. Ha 8 occhi, come i ragni e un paio di zampe per ogni segmento del corpo. Tutte le zampe sono prensili e munite di un artiglio. L’ultimo paio di zampe è più lungo e resistente di tutte le altre e viene usato dalla Scolopendra cingulata per prendere le prede o mettere in fuga i predatori.

La parte più interessante di questi insetti sono le prime due zampe che sono state modificate in forcipule. Le forcipule sono degli uncini velenosi ed acuminati, collegati a delle ghiandole di veleno.

Habitat

Il Megarian banded centipede vive prevalentemente nelle zone montuose ma è un animale molto adattabile ed è quindi possibile trovarlo semplicemente nei boschi.

Predilige gli ambienti umidi e bui, quindi vive nelle zone ombreggiate, sotto alle pietre o alle foglie, nei tronchi caduti degli alberi etc. Non è raro che nei periodi più caldi e secchi questi millepiedi si rifugino all’interno delle abitazioni umane.

Comportamento

La Scolopendra cingulata è un animale notturno. Durante il giorno si riposa nascosta sotto ai sassi o ai tronchi degli alberi, di notte esce alla ricerca di cibo. Questi millepiedi sono scavatori e molto solitari. Se si mettono in uno spazio chiuso due esemplari insieme questi combattono tra di loro fino alla morte di uno dei due.

Sono animali schivi e se si trovano di fronte a degli esseri umani cercano sempre di scappare senza mai mostrarsi aggressivi. Mordono gli uomini soltanto nel caso in cui vengano manipolati o si ritrovino in trappola, ad esempio all’interno di scarpe o vestiti.

Terrario insetti

[otw_shortcode_button href=”https://amzn.to/2MzcSdu” size=”medium” icon_type=”general foundicon-cart” icon_position=”left” shape=”square” color_class=”otw-orange” target=”_blank”]Amazon[/otw_shortcode_button]

Veleno e Sintomi

Il veleno della Scolopendra cingulata è di tipo neurotossico e contiene istamina e acetilcolina. Sebbene sia letale per le sue prede, possiamo dire che questo veleno nei confronti dell’uomo è tendenzialmente innocuo. Ciò non toglie che il morso della Scolopendra cingulata provoca un fortissimo dolore che può durare giorni.

In alcuni casi, oltre al dolore, il morso di questi millepiedi può causare sintomi locali quali gonfiore, prurito ed arrossamenti. Per alleviare tutti questi problemi potrebbe essere utile prendere dei farmaci a base di cortisone.

Quando si verificano sintomi sistemici come febbre, sudorazione e debolezza è invece assolutamente necessario recarsi al pronto soccorso perché si potrebbe essere fortemente allergici al veleno del Megarian banded centipede.

Scolopendra cingulataPhoto Credit: Bernard DUPONT@Flickr

Riproduzione

La Scolopendra cingulata è ovipara, depone cioè le uova. La stagione riproduttiva di questa specie è compresa tra marzo e aprile.

Il maschio deposita il suo spermatoforo, la femmina vi si posiziona sopra con i suoi organi riproduttivi e feconda così da sola le proprie uova. Circa un mese dopo deporrà tra le 20 e le 30 uova in una tana sotterranea e le accudirà, avvolgendosi intorno alla covata, fino alla schiusa che avverrà uno o due mesi dopo. La scolopendra veglierà anche i piccoli fino a che questi non saranno autosufficienti.

Se la femmina venisse attaccata o disturbata durante questo periodo, non esisterebbe a mangiare lei stessa le sue uova o i suoi piccoli. Se questi millepiedi riescono a superare questa delicata fase della loro esistenza, raggiungeranno la maturità sessuale intorno ad un anno di vita.

Il Megarian banded centipede può vivere fino a 7 anni.

Alimentazione

La Scolopendra cingulata è un predatore carnivoro ed opportunista. Attacca qualsiasi animale che non sia più grande delle sue dimensioni. Immobilizza la preda con le zampe posteriori, la avvelena con le forcipule e poi la mangia, mordendola con le mandibole poste nella parte bassa della testa.

Questa specie si nutre di vermi, ragni, falene, piccoli topi e lucertole. A volte questi millepiedi si mangiano perfino tra loro. Quando la preda è molto grande, la Scolopendra può impiegare diverse ore per riuscire a mangiarla tutta.

Diffusione

Mappa diffusione Scolopendra cingulata
Mappa diffusione Scolopendra cingulata

La Scolopendra cingulata è presente in tutta l’Europa meridionale e nel nord Africa.

Vive in Albania, Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Cipro, Turchia, Francia, Grecia (compresi Dodecanneso e Cicladi), Ungheria, Spagna, Ucraina, Jugoslavia, Italia, Macedonia, Malta, Moldavia, Portogallo, Romania, Slovenia ed Egitto.

Scolopendra cingulata – Megarian banded centipede