Morsa da un Ragno Eremita sul Viso la Cantante Meghan Linsey

94

La Cantante Meghan Linsey Morsa da un Ragno Eremita Marrone in Faccia

La cantante Meghan Linsey è stata morsa da un ragno eremita marrone sul viso. La cantante di 31 anni ha recentemente sperimentato uno scenario che lei stessa definisce al top della sua lista di incubi.

Morsa da un ragno eremita marrone sul viso
Meghan Linsey

Meghan Linsey è una cantante divenuta famosa negli USA per essersi classificata seconda nel programma The Voice del 2015.

Il ragno eremita marrone che l’ha morsa è uno stretto parente del ragno violino. Entrambi gli aracnidi sono molto pericolosi in quanto il loro veleno ha effetti necrotici sui tessuti.

I Fatti

Qualche settimana fa Meghan Linsey si è svegliata nella sua casa di Nashville, in Tennessee, con una strana sensazione al viso. Allo stesso tempo ha notato la presenza di un ragno morto vicino alla sua mano nel letto. Probabilmente la ragazza ha ucciso il ragno nel dormiveglia dopo che questo l’aveva morsa.

A quel punto la ragazza ha raggiunto immediatamente il suo bagno per specchiarsi. Il gonfiore è la prima cosa che ha notato sul suo viso. Di fronte a quanto stava vedendo, ha realizzato di essere stata morsa da un pericoloso ragno eremita marrone.

Meghan Linsey morsa da un ragno eremita marrone sul viso

La donna ha immediatamente messo il ragno morto nella sua borsetta e si è recata all’ospedale. Qui le è stato confermato di essere stata morsa da un ragno eremita marrone. Per il morso di questo ragno non esiste l’antidoto ma solo trattamenti per lenire i sintomi. Alcune ferite lasciate dal morso possono guarire da sole, mentre altre possono richiedere settimene ed anche mesi. La sintomatologia ed il decorso dipendono da vari fattori come la quantità di veleno iniettata e la capacità di reazione dell’organismo.

Ma il gonfiore non era la cosa peggiore. Malgrado la cura  a base di antibiotici, la situazione non migliorava. La donna ha affermato che nei giorni successivi al morso ha sperimentato ogni giorno nuovi ed incredibili sintomi. Lei stessa si è meravigliata di come il suo organismo abbia reagito al veleno del ragno eremita marrone.

In seguito la cantante ha avuto spasmi muscolari, eruzioni cutanee, febbre, brividi e senso di stordimento.

Meghan Linsey morsa da un ragno eremita marrone sul viso

Il Trattamento in Camera Iperbarica

9 giorni dopo essere stata morsa dal ragno eremita marrone, i sintomi hanno cominciato a diminuire. La cosa brutta però è che sul viso ha cominciato a svilupparsi una necrosi dei tessuti. In pratica la zona vicino al morso ha cominciato a diventare nera.

A quel punto la cantante si è recata da uno specialista ed ha cominciato a condividere la sua esperienza sui social media. Il dottore a cui Meghan si è rivolta le ha consigliato una terapia con camera iperbarica. Questo tipo di trattamento viene usato in caso di brutte ferite per facilitarne la guarigione.

Dopo 3 trattamenti la situazione ha cominciato a migliorare e la necrosi a regredire. Tuttavia, quasi 2 mesi dopo essere stata morsa del ragno eremita marrone,  è rimasto un segno ancora visibile sul suo viso. Come lei stessa scrive “la pelle sul mio viso ha cominciato a rigenerarsi ma mi è rimasto un buco”.

Meghan Linsey morsa da un ragno eremita marrone sul viso
Meghan Linsey morsa da un ragno eremita marrone sul viso

Ora utilizzando qualche strato di trucco in più, la ferita è quasi invisibile e la ragazza può comparire in pubblico senza problemi. La cantante è tornata a svolgere la sua attività a tempo pieno. Ha inoltre ringraziato le persone che l’anno supportata su Instagram, il social dove Meghan ha condiviso le foto della sua brutta esperienza.

Condividendo questa esperienza sui social media la cantante spera di aumentare la consapevolezza delle persone nei confronti del morso del ragno eremita marrone.

Morsa da un Ragno Eremita sul Viso la Cantante Meghan Linsey