Morso di Cobra: Ragazza Muore in un Ostello

334

Morso di Cobra: Ragazza Muore in un Ostello

Una ragazza di 14 anni è morta in India per un morso di cobra. L’incidente è avvenuto domenica scorsa, nello stato indiano meridionale del Tamil Nadu. Quello che sconvolge è che la giovane non era all’aperto ma all’interno di un ostello per studenti.

Ragazza indiana muore per il morso di cobra

Varsha, questo è il nome della ragazza di 14 anni, era una studentessa di terza media. Sabato sera il serpente velenoso è entrato nell’ostello in cui Varsha soggiornava. La sfortunata vittima ha subito il morso di cobra mentre dormiva.

Nelle prime ore di domenica, Varsha ha avvisato le sue amiche di sentirsi poco bene. Ha detto loro che verso l’una di notte si è sentita mordere da qualcosa ma non ci ha fatto caso più di tanto.

Dopo aver notato che le usciva della schiuma dalla bocca, le altre ragazze hanno informato immediatamente il responsabile dell’ostello. La ragazza di 14 anni è stata portata di corsa in un vicino ospedale. All’arrivo però, i medici non hanno potuto far altro che dichiararla morta per il morso di cobra.

Dopo questo gravissimo incidente, è stata effettuata un’accurata perquisizione dell’ostello. Il cobra è stato trovato in una scatola su cui era stato appoggiato un televisore. L’animale è stato ucciso a bastonate.

Sulla ragazza è stata condotta un’autopsia e l’indagine preliminare ha confermato che la vittima è morta per ilmorso di cobra.

I parenti della giovane vittima hanno fatto causa ai responsabili dell’ostello.

L’India e i Cobra

In India sono presenti numerosi tipi di cobra, per questo è purtroppo molto facile essere morsi. Tra questi troviamo il cobra reale, il cobra monocolo e il cobra del Caspio che è la specie più velenosa in assoluto. Il morso di cobra dagli occhiali (Naja Naja)  è però il più diffuso. Considerando la zona geografica, presumibilmente è il morso di questo rettile la causa della morte della giovane Varsha.

Quando si viene morsi da un serpente velenoso è assolutamente indispensabile recarsi al più presto in ospedale, anche se i sintomi sono minimi. I sintomi del veleno possono infatti essere evidenti dopo alcune ore, quando l’intervento medico risulta ormai pressoché inutile.

La morte di Varsha è accaduta alcuni giorni dopo che un altro serpente velenoso era stato trovato nel bagno di un ostello per studenti nello stato indiano del Punjab. In quel caso uno studente vide il serpente e, insieme ad altri ragazzi che alloggiavano nello stesso posto, lo uccise prima che potesse mordere qualcuno.

Questi spiacevoli incontri avvengono perché l’esterno degli ostelli è lasciato a totale incuria. L’erba alta, i rifiuti ed i cespugli impenetrabili attirano una grande quantità di topi, prede ideali dei serpenti.

Dopo che Varsha è morta per il morso di cobra gli altri studenti negli ostelli vivono nel panico.

“Siamo venuti qui per studiare, per non essere morsi da serpenti velenosi”, ha detto uno studente.

Ragazza muore per il morso di cobra in un ostello