Trachelas tranquillus – Broad Faced Sac Spider

809

Trachelas tranquillus – Broad Faced Sac Spider

Il Trachelas tranquillus è un aracnide velenoso conosciuto anche con il nome inglese Broad Faced Sac Spider.

Trachelas tranquillus - Broad Faced Sac SpiderPhoto Credit: Wikimedia Commons

In passato il genere Trachelas era collocato nella famiglia Clubionidae, all’interno della sottofamiglia Corinninae. In seguito invece, la sottofamiglia Corinninae è stata trattata come una nuova famiglia a parte, quella Corinnidae.

Il Trachelas tranquillus è un ragno facilmente riconoscibile per il suo aspetto ed è presente solo in America. Viene spesso confuso con il Dysdera crocata che gli assomiglia ma è diffuso in tutto il mondo, compresa l’Italia.

Aspetto

Questa specie ha una dimensione medio piccola. I maschi hanno una lunghezza del corpo tra i 5 ed i 6 mm. Le femmine sono leggermente più grandi e raggiungono i 7/10 mm, includendo le zampe possono raggiungere i 16 mm.

Il colore è distintivo ed è facile identificare questi ragni velenosi anche se non si è degli esperti. L’addome ha un colore che può variare dal giallo chiaro al grigio, mentre i chelicheri ed il cefalotorace vanno dal grigio scuro al marrone rossastro. Le zampe sono invece arancioni, marroni chiare o rosse. Le zampe anteriori sono solitamente più scure delle altre e più spesse.

Il Trachelas tranquillus è dotato di 8 zampe e di 8 occhi distanziati. Ha zanne prominenti.

Habitat

Il Broad Faced Sac Spider predilige habitat caldi ed asciutti. Si trovano prevalentemente all’esterno, sul fogliame, alla base delle piante, sui recinti, sotto pietre e tavole ed al di sotto dei davanzali.

Può capitare che questi aracnidi entrino nelle abitazioni umane alla ricerca di un po’ di calore e di cibo. Questo succede soprattutto in autunno, quando le temperature iniziano a scendere.

Comportamento

Questi ragni sono notturni. Non è raro vederli aggirarsi nei pressi delle luci esterne in cerca di insetti da cacciare. È infatti un cacciatore attivo.

Anche se, come abbiamo visto, è possibile ritrovarselo in casa, il Trachelas tranquillus non crea mai il nido all’interno.

Durante il giorno si nasconde e si riposa.

Ragnatela

Il Broad Faced Sac Spider non costruisce ragnatele per procacciarsi il cibo. Preferisce piuttosto costruirsi una sorta di bozzolo di seta come rifugio per le ore diurne.

Questi rifugi si trovano solitamente nell’angolo tra le pareti ed il soffitto, sotto al fogliame delle piante o sotto ai davanzali. Questi rifugi di seta vengono anche usati per proteggere le uova.

Alimentazione

Questa specie di nutre di insetti ed antropodi, anche morti ed in decomposizione.

Morso

Il Trachelas tranquillus usa il suo veleno per uccidere le prede. Fortunatamente questo veleno non è abbastanza potente per creare seri rischi negli esseri umani. Tuttavia c’è il rischio che il morso di questo ragno possa provocare reazioni allergiche o problemi legati alla sensibilità individuale al veleno degli antropodi.

Il morso di questi ragni è piuttosto doloroso a causa delle notevoli dimensioni delle loro zanne. Solitamente crea un eritema doloroso ed un gonfiore abbastanza esteso. Possiamo paragonare il morso del Broad Faced Sac Spider alla puntura di un’ape.

I problemi maggiori vengono riscontrati a causa delle infezioni secondarie associate al morso. Dato che questo aracnide si nutre anche di invertebrati in decomposizione, il suo morso spesso veicola molti batteri attraverso la ferita.

Cosa fare

Se si viene morsi dal Trachelas tranquillus, nonostante il dolore, non bisogna spaventarsi. Nella maggior parte dei casi è suifficiente lavare accuratamente la zona del morso e praticare degli impacchi di ghiaccio. I sintomi dovrebbero scomparire da soli nel giro di 24 ore.

Dato che, come abbiamo visto si può essere allergici o particolarmente sensibili al veleno dei ragni, è comunque buona norma tenere sempre monitorata la zona colpita.

Ai primi segni di infezione, necrosi o altre anomalie è bene recarsi immediatamente in ospedale. Lo stesso vale nel caso in cui si avvertano sintomi sistemici come mal di testa, nausea o dolori muscolari.

Riproduzione

L’accoppiamento di questa specie avviene in piena estate.

Le femmine depongono da 30 a 50 uova nel periodo che va da settembre ad ottobre. Le uova vengono deposte in un sacco di seta, spesso posizionato sotto la corteccia degli alberi.

Diffusione

Trachelas tranquillus - Broad Faced Sac Spider
Trachelas tranquillus – Broad Faced Sac Spider

Il Trachelas tranquillus vive nel New Hampshire, Massachusetts, Connecticut, Delaware, New York, New Jersey, Pennsylvania, Maryland, Virginia, Virginia Occidentale, Carolina del Nord, Florida, Georgia, Alabama, Wisconsin, Tennessee, Ohio, Indiana, Michigan, Minnesota, Iowa, Illinois, Missouri, Arkansas, Rhode Island, Texas, Oklahoma, Kansas, Kentucky, Canada, Ontario, Nuova Scozia.

Ultimamente il Trachelas tranquillus è stato avvistato anche in Utah ed in Arizona.

Trachelas tranquillus – Broad Faced Sac Spider